Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 83.242.875
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 18 gennaio 2020 alle 18:34

Mandello: una merenda per dire no alle barriere architettoniche in oratorio

"No-Bar-Riere. Se hai un'età compresa tra 0 e 100 anni non puoi mancare". E' questo l'invito lanciato dagli oratori della Comunità pastorale mandellese per una singolare merenda. L'appuntamento era per quest'oggi, sabato 18 gennaio. Lo scopo della chiamata - a cui ha risposto un numero considerevole di parrocchiani - era aggrescere la sensibilizzazione dei mandellesi in ordine alle problematiche legate all'abbattimento delle barriere architettoniche presenti presso l'oratorio Sacro Cuore. Bambini, ragazzi e adulti hanno così fatto proprio lo slogan del progetto che porterà gradualmente a degli interventi concreti affinché chi è costretto a muoversi su di una sedia a rotelle possa accedere all'edificio senza "intoppi" fisici.

"Siamo ad una prima fase di studio su quali siano gli interventi ottimali per trovare una giusta soluzione a queste problematiche presenti in una struttura datata nell'anno di costruzione" ha spiegato monsignor Giuliano Zanotta alla guida della Comunità lacustre.

La merenda odierna è stata gestita dai giovani frequentatori del centro, alla presenza degli adulti, messi dinnanzi a una questione che necessita di essere analizzata, per rendere l'oratorio davvero inclusivo. Senza considerare che lo stesso è frequentato anche dagli ospiti del vicino Istituto La Nostra Famiglia che condividono con bambini e ragazzi momenti ludici e attività di svariato tipo.
Le intenzioni sono buone e la determinazione c'è per trasformare "No-Bar- Riere" da un promo a realtà.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco