• Sei il visitatore n° 164.327.387
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 06 febbraio 2020 alle 10:28

Asst Lecco: paziente deve attendere 2 anni per una visita dermatologica di controllo

Buongiorno

a tutti in allegato troverete le evidenze che nella ASST di Lecco siamo ormai in una condizione tragicomica. Alla paziente dopo aver eseguito una visita dermatologica in data 26 novembre 2019, venne consigliato, dal medico specialista una visita di controllo e contestuale asportazione nevo melanocito.

Nella stessa data la  paziente si recò presso un Centro Unico di Prenotazione dell'ASST di Lecco, ove in data 26 novembre 2019 le venne proposto un appuntamento per il giorno 14 ottobre 2021. Praticamente due anni di attesa. La situazione è di una gravità inaudita, il risvolto comico, non per la paziente, ma per i contribuenti, è la dotazione organica del reparto di dermatologia di Lecco confrontata con quello del Niguarda (vedi link)

https://www.ospedaleniguarda.it/strutture/info/dermatologia-1


http://www.asst-lecco.it/dermatologia-2/ 

Ebbene sì, Lecco gode di un organico di cinque medici compreso il primario, più la consulenza di altri quattro specialisti a Lecco e uno a Merate. Al Niguarda i dermatologi sono due. Nella speranza che il sito dell'ASST di Lecco non sia aggiornato, nonostante si paghi all'uopo, un libero professionista alla modica cifra di cinquantamila euro l'anno, esprimo per l'ennesima volta tutto il mio disappunto relativa alla gestione di questa ASST.

distinti saluti

Francesco Scorzelli
USB PI Lombardia


Lo spazio resta naturalmente a disposizione per eventuali repliche e precisazioni
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco