Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 95.092.548
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/20

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Lunedì 10 febbraio 2020 alle 10:19

Informativa agli abitanti di Villa Vergano sull'antenna

Assessore ai servizi alla famiglia
e politiche sociali del Comune di Galbiate
Care compaesane e cari compaesani,
nelle scorse settimane diverse persone mi hanno fermato per chiedere informazioni sull'antenna per telefonia cellulare che è in fase di costruzione sopra il paese di Vergano, qualcuno è venuto a suonare il campanello di casa mia e altri si sono incontrati per discutere della problematica. A questi ultimi vorrei dare le stesse risposte che ho potuto dare a chi ha scelto di interrogarmi direttamente su quanto sta succedendo.
Dopo la prima segnalazione, sono andata personalmente a fare un sopraluogo nell'area in cui sta sorgendo l'antenna e, avendo rilevato alcune criticità, ho preso appuntamento con il Responsabile del servizio edilizia privata, geom. Riva che, oltre a pianificare un sopraluogo nei giorni seguenti, mi ha fornito una serie di informazioni di cui lo ringrazio pubblicamente (in privato ho già provveduto) e che riporto di seguito in estrema sintesi:
l'installazione della nuova stazione radio avviene su un terreno di proprietà privata
la Comunità montana Lario orientale Valle San Martino ha espresso parere favorevole all'installazione
l'Arpa ha ritenuto che il progetto proposto sia in linea con quanto previsto dalla normativa di riferimento.
È necessario infine aggiungere che la legislazione nazionale non consente al Comune di vietare la costruzione di tale antenna.
Con la saggezza del poi, mi sento di affermare che il Comune, pur in assenza di un obbligo preciso, avrebbe potuto informare la popolazione, ma l'esperienza di amministrazione è nuova per tutti noi e pertanto, chi era in possesso delle informazioni, non ha ritenuto di dover procedere con una comunicazione preventiva agli abitanti di Villa Vergano.
Ringraziandovi del tempo che avete voluto dedicare alla lettura di queste poche righe, mi rendo disponibile fin da ora ad un confronto costruttivo finalizzato ad individuare possibili strade da percorre per affrontare la problematica evidenziata, tenendo conto che anch'io vivo all'ombra della famigerata antenna.
Un cordiale saluto
Assessore Cristina Tentori
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco