Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 83.020.265
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 12 febbraio 2020 alle 09:18

Carenno: lutto per la decana Chiara Rigamonti, 107 anni

Carenno piange la sua “decana”. È infatti scomparsa la signora Chiara Rigamonti, che lo scorso 7 agosto aveva compiuto 107 anni. Suora laica nell’ordine delle francescane, era nata e cresciuta in paese, dove tuttora era molto nota anche per la sua lunga attività dietro il bancone del suo negozietto in centro, in cui vendeva frutta e verdura e giocattoli per i bambini.


Chiara Rigamonti
Sotto, con le autorità carennesi e i suoi famigliari nel giorno del suo 107° compleanno



Rimasta sempre nubile “per scelta convinta” e descritta dai suoi cari come una donna “di polso” ma anche di cuore, negli anni del Fascismo Chiara Rigamonti aveva lavorato in Comune come segretaria alle dipendenze del Podestà, dedicando sempre tempo ed energie anche alla Parrocchia locale, di cui è stata nominata la “madrina” ufficiale, avendo assistito – seppur a pochi mesi di vita – alla prima consacrazione della Chiesa.
Chiesa dove, fino a pochissimi anni fa, era solita recarsi personalmente quasi tutti i giorni per la messa e dove nel pomeriggio di venerdì 14 febbraio le sarà tributato l’ultimo saluto dai suoi famigliari e da tutta la comunità carennese.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco