Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 95.096.194
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/20

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Giovedì 13 febbraio 2020 alle 14:34

Lecco: gli studenti del Badoni al ''Cisco Academy Day'', Luca Saladino ''Cybersec King''

Circa 400 studenti delle classi V degli Istituti Tecnici e dei Licei, con le maggiori 10 aziende ICT del Nord Italia e le tecnologie più all’avanguardia, hanno dato vita al "Cisco Academy Day", l’evento che annualmente ispira il confronto tra gli alunni e il mondo delle tecnologie digitali in ambito network, cybersecurity e sviluppo software. L’edizione 2020, che si è svolta ad Assago nella sede del “NH Congress Center”, ha visto protagonisti gli studenti dell’indirizzo Informatica/Telecomunicazioni dell’Istituto “A.Badoni” di Lecco, che si sono particolarmente distinti nel dimostrare le proprie competenze tecniche attraverso laboratori di sviluppo software, networking e security.


Alcuni degli studenti che hanno partecipato al "Cisco Academy day 2020". In piedi, al centro della fila, Luca Saladino

Si tratta di Martina Tavola, Gaia Iori (5Bi), Lara Pomoni, Cristina Gianola, Raul Radu, Antonio Lia, Mirko Torrente (5Ai), Tommaso Valente, Edoardo Fiore, Luca Vismara, Cristian Ferrario e Luca Saladino (5Ci/tl), che hanno risolto brillantemente i problemi proposti, in parte collaborando e in parte gareggiando con i loro pari di altre scuole. In particolare, si è distinto Luca Saladino che ha conquistato il titolo di “Cybersec King” per la sua performance nel laboratorio di “network security”.
Anche in questa occasione, dunque, gli studenti del Badoni sono emersi tra le eccellenze. Unico neo della manifestazione - così hanno commentato gli studenti lecchesi - è che "i problemi erano... troppo facili!".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco