Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 98.056.630
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/09/20

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 31 µg/mc
Lecco: v. Sora: 24 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Lunedì 17 febbraio 2020 alle 13:13

Valsassina: 4.742 euro raccolti in meno di un mese a favore di progetti sociale nel territorio

Grande successo per la campagna di marketing sociale avviata in Valsassina in collaborazione con il progetto Valoriamo, che in meno di un mese ha permesso di raccogliere 4.742 voucher del valore di 1 euro a sostegno di progetti sociali. A promuoverla due realtà del territorio: Illumina di Blu Valsassina, l’associazione con sede a Margno che lavora nell’ambito della formazione, sensibilizzazione e informazione sull’autismo, e la cooperativa sociale Le Betulle, che a Maggio si occupa da 23 anni di giovani e adulti con disturbi psichici di diversa natura, che presentano disabilità e isolamento sociale.
I due soggetti hanno deciso di unire le forze per realizzare dei sogni che avevano nel cassetto da tempo: un corso di formazione rivolto a insegnanti ed educatori dell’IISS G. Parini di Lecco, dal titolo “Spettro autistico in adolescenza? Proposte di pratiche e didattiche inclusive”, a cura di Illumina di Blu Valsassina, e la ristrutturazione della nuova sede di Le Betulle nell’ex Albergo Cacciatore di Maggio, per ampliare l’offerta sul territorio di servizi residenziali, creando un nuovo luogo di accoglienza e sostegno alla fragilità. La cooperativa, infatti, già gestisce un servizio residenziale con dieci ospiti, che mira ad accrescere le autonomie personali e relazionali delle persone disabili.
Per dare forma a queste progettualità l’associazione e la cooperativa hanno deciso di appoggiarsi al marketing sociale di Valoriamo, coinvolgendo i punti vendita Val Market di Casargo, Primaluna, Pasturo, Cremeno e Dervio. A partire da gennaio, con una spesa minima di 25 euro nei supermercati, i cittadini hanno ottenuto un voucher del valore di 1 euro, per sostenere i due progetti. Il 25% della somma erogata, invece, è stato devoluto al Fondo Valoriamo, istituito presso la Fondazione Comunitaria del Lecchese a sostegno dell’inclusione lavorativa delle persone disoccupate della provincia.
In un mese Val Market e i suoi clienti hanno contribuito a realizzare dei progetti del territorio e per il territorio per oltre 3500 euro e hanno anche sostenuto una persona disoccupata nella ricerca del lavoro per circa 1.200 euro.
Ora la sfida continua: da metà febbraio sarà la Farmacia Panzeri Regina di Primaluna a portare avanti la campagna! Con una spesa minima di 50 euro verrà rilasciato un voucher del valore di 1,50 euro da destinare ai due enti.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco