Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 124.653.876
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/06/2021
Merate: 19 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 10 µg/mc
Scritto Sabato 22 febbraio 2020 alle 11:49

Pallavolo: il coronavirus ferma il campionato, la Picco non gioca

Tutte le partite dei gironi A e B di serie B1 Femminile sono sospese per la situazione inerente il coronavirus come da comunicato della Federazione Italiana Pallavolo. Pertanto la partita di questa sera, tra Picco Lecco e CBL Costa Volpino non si disputerà e verrà rinviata a data da destinarsi.

Di seguito la nota della FIPAV:
"La Federazione Italiana Pallavolo, visto l'evolversi della situazione contingente al Coronavirus in alcune zone italiane, in prima analisi a scopo precauzionale e poi con l'obiettivo di salvaguardare comunque il regolare svolgimento dei Campionati, determina la sospensione dei Campionati Nazionali di Serie B Maschile - gironi A, B, Serie B1 Femminile - gironi A e B, Serie B2 Femminile - gironi B, C, della giornata in programma nei giorni 22 e 23 febbraio 2020, che sarà recuperata a data da destinarsi.
La FIPAV invita inoltre i Comitati Regionali e Territoriali di Lombardia ed Emilia Romagna (in modo particolare dei territori Cremona, Lodi, Piacenza), così come le Leghe di Serie A Maschile e Femminile di voler prendere analoghi provvedimenti, a salvaguardia della salute comune.
La Federazione, rimanendo in costante contatto con gli organismi e le istituzioni sportive e intergovernative, si riserva di prendere ulteriori provvedimenti e di dare ulteriori comunicazioni nel corso delle prossime ore."

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco