• Sei il visitatore n° 164.265.867
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 13 marzo 2020 alle 14:24

Mandello-Olginate: la PRS non si ferma, corsi di musica online

In questo periodo d'isolamento forzato la scuola di musica “Project rock school” di Mandello del Lario e Olginate non si ferma. Grazie al grande impegno della Segreteria e dei 23 docenti, sono stati avviati corsi on-line per tutti gli iscritti. Già notevole la risposta di ragazzi e genitori, con un 70% di adesioni. In questi pochi giorni disponibili sono state effettuate le prove di connessione tra allievi e docenti: alcuni hanno già iniziato, altri lo faranno a breve, una volta risolti tutti i problemi tecnici.



"In un'apposita chat ci siamo scambiati le varie informazioni pratiche per migliorare soprattutto gli aspetti audio-video di trasmissione e ricezione" spiega Stefano Marzocchi della PRS. "Grande la passione e la serietà dei docenti che si sono da subito attivati scambiandosi tutti i suggerimenti necessari al buon funzionamento delle lezioni on line, per non abbandonare i ragazzi e far capire loro che tutto passerà, ma che ora è necessario sforzarsi per tenersi attivi e reattivi per poi ricominciare come prima e meglio di prima".
Nel comunicato ufficiale PRS, a tutti gli allievi è stato specificato che i corsi e le attività programmate subiranno uno slittamento e non una cancellazione: per questo è necessario procedere, studiare e divertirsi per poi essere pronti al meglio quando tutto ripartirà.
"La Scuola li sostiene, li aiuta e si mette a loro diposizione per non fermare la passione, la musica e l’arte" prosegue Stefano Marzocchi. "Alcuni docenti sperimenteranno nei prossimi giorni anche laboratori di gruppo per non "bloccare" le 7 band costituitesi all’interno della PRS: studiare da soli è bello, ma condividere la propria passione con altri lo è sicuramente di più. Il messaggio che la Scuola vuole passare a tutti è di collaborazione, impegno e coerenza: non bisogna fermarsi per nessuna ragione e continuare a credere fortemente nelle proprie passioni anche restando a casa. I ragazzi sono una speranza per il futuro, quindi è loro compito comportarsi quotidianamente con serietà e dedizione. Ringrazio Segreteria, docenti, allievi e genitori che si sono adoperati in questi giorni convulsi instancabilmente per garantire assistenza ai ragazzi, nonché i comuni di Mandello del Lario e Olginate per averci sempre tenuti aggiornati sugli sviluppi, permettendoci così di poter attivare in tempi ristretti tutti i corsi PRS".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco