Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 86.699.128
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 22 marzo 2020 alle 18:58

Calolzio: morto un dipendente della Fontana, aveva 58 anni

Alla Fontana Pietro di Calolziocorte un dipendente di 58 anni è morto per coronavirus. A riferirlo sono le organizzazioni sindacali, in particolare la FIM Cisl di Monza Brianza e Lecco, in una nota in cui hanno espresso il loro cordoglio e vicinanza alla famiglia. ''Era un padre di famiglia'' scrive il sindacato. ''Siamo addolorati e esprimiamo la massima vicinanza alla famiglia . Ma diciamo basta, chi ha potere di decidere, decida di chiudere tutte le attività non necessarie''.
Una soluzione poi confermata dalle parole con cui nella serata il presidente Conte ha annunciato l'arrivo di un nuovo decreto con regole più restrittive e che prevedono la chiusura delle attività non necessarie. Lunedì scorso, i sindacati avevano indetto uno sciopero alla Fontana proprio per chiedere lo stop immediato all'attività.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco