Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 86.746.942
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 23 marzo 2020 alle 11:52

Prefettura: fare la spesa in un altro comune? Ecco quando si può

In una nota la Prefettura di Lecco ha voluto chiarire ulteriormente le indicazione contenute nel decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri di domenica 22 marzo, relativamente alla questione degli spostamenti in comuni diversi rispetto a quello di residenza per effettuare la spesa.

Di seguito la comunicazione ufficiale della Prefettura lecchese:
Con riferimento alle disposizioni recate dall'ordinanza interministeriale del 22 marzo 2020 che fa divieto alle persone fisiche di spostarsi in comuni diversi da quello in cui si trovano, si rappresenta che la spesa rientra tra le esigenze di assoluta urgenza.

I cittadini di comuni non serviti da esercizi commerciali o nei quali gli esercizi commerciali risultano insufficienti a soddisfare il bacino di utenza, possono fare la spesa nei comuni limitrofi.

E' SEMPRE consentito il ritiro della spesa prenotata online presso esercizi di comuni diversi, anche non limitrofi, purché al controllo sia esibita la documentazione comprovante la prenotazione.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco