Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 86.696.420
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 24 marzo 2020 alle 15:33

Coronavirus: controlli 'a tappeto' anche a Galbiate e Civate, 6 denunce nel week-end

Prosegue l’intensa attività di controlli anche a Civate e Galbiate per accertare le effettive "situazioni di necessità" degli automobilisti in transito e dei pedoni. Nello scorso week-end, infatti, l’Associazione Nazionale Carabinieri ha presidiato sentieri e parchi del territorio denunciando due ciclisti del monzese e un pescatore di Cinisello Balsamo.




Tra i sessanta denunciati in provincia di Lecco nella giornata di domenica ci sono invece anche tre giovani di Morbegno che sono stati fermati a Isella, a Civate, dove sostavano senza alcuna motivazione. Sempre nell’ottica della capillarità delle verifiche, la Polizia locale guidata da Danilo Bolis sta effettuando posti di blocco sul territorio intercomunale. “Lo ripetiamo: è importante restare a casa – ha ricordato Piergiovanni Montanelli, sindaco di Galbiate. “Bisogna uscire solo per le ragioni previste dal decreto, affinché questa situazione si risolva nel minor tempo possibile”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco