Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 90.083.245
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 26 marzo 2020 alle 17:46

Coronavirus: la curva dei contagi torna a salire in Lombardia. Siamo a quota 34889, 4861 i morti. A Lecco positivi in 1159

Come già aveva annunciato il presidente Attilio Fontana nel primo pomeriggio di oggi, la situazione della Lombardia ha preso una brutta china e il trend dei contagi è tornato a salire, dopo che per un paio di giorni sembrava essersi allentato.
In 24 ore i contagiati sono saliti a 34889, 2.543 in più rispetto a ieri (+ 7,9%) quando la crescita era stata del 5,4%.
Molti di più i decessi, 387 in un solo giorno, arrivando così a quota 4.861 con un +8,6% rispetto al 25 (che invece sul 24/03 era cresciuto del 7,1%).


Come si temeva a "decollare" sono state anche oggi le province di Milano (+14% pari a 848 contagi in più per un totale di 6922) e Monza Brianza (+10,3% pari a 163 positivi in più per un totale di 1.750).
Anche Lecco non è migliorata: i contagiati accertati sono complessivamente 1.159, 83 in più rispetto a ieri con una crescita del 7,7% rispetto al 6% di ieri.

I dimessi dagli ospedali sono arrivati a quota 7.839 (1501 in più rispetto a ieri).

Regione Lombardia ha raddoppiato in 3 giorni i tamponi effettuati quotidianamente:
23 marzo  73242
24 marzo 76695 + 3453
25 marzo 81666 + 4971
26 marzo 87713 +6047

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco