• Sei il visitatore n° 168.732.444
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 17 aprile 2020 alle 09:33

Lecco: IPERAL dona 100.000 euro all'ASST per il potenziamento della terapia intensiva

Centomila euro. Una cifra indubbiamente importante. E' questo il valore della donazione effettuata da IPERAL in favore dell'ASST di Lecco, per supportare i nuovi bisogni emersi nell’affrontare le cure dei pazienti affetti da coronavirus. Grande è dunque la riconoscenza nei confronti della società valtessinese da parte dei vertici aziendali.
“Siamo infinitamente grati a Iperal, al Presidente Antonio Tirelli, ai dipendenti tutti che hanno voluto sostenere il nostro operato così generosamente” afferma il direttore generale dell'ASST Paolo Favini. “La donazione è segno della filosofia aziendale di Iperal tesa sempre a creare valore per il territorio in cui opera con concreto e fattivo senso di responsabilità di impresa. Ultimo e non ultimo il mio pensiero più affettuoso agli operatori che lavorano nei punti venditi, anch’essi esposti alla possibilità del contagio”.
“Nella situazione drammatica in cui sono venuti a trovarsi anche gli ospedali dei territori in cui Iperal è presente a seguito della pandemia  Covid-19  è diventato per me doveroso  dimostrare la nostra vicinanza” spiega il Presidente Antonio Tirelli. “Ringrazio a nome della squadra di collaboratori Iperal e dei nostri clienti i medici e gli infermieri dell’Ospedale di Lecco offrendo una donazione finalizzata al potenziamento del reparto di terapia intensiva di cui, tra l’altro,  ho potuto in passato apprezzare la competenza e umanità di tutto il personale medico e infermieristico".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco