• Sei il visitatore n° 164.839.624
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 12 maggio 2020 alle 10:40

Olginate: una capra a spasso sul lungolago, 'fermata' dalla PL

Un "inseguimento" bizzarro quello a cui sono stati chiamati nella mattinata odierna gli agenti della Polizia Locale di Olginate, alle prese con... una capra in fuga.



La segnalazione è giunta intorno alle 7.30 da parte di una ragazza sul lungolago, che ha notato l'animale tranquillamente "a passeggio" sulla pista ciclopedonale: il Comandante Matteo Giglio e il collega Marco Maggio hanno quindi iniziato a percorrere in auto l'alzaia cercando di fermarla fino a che - dopo vari tentativi andati a vuoto, con tanto di sirene accese - sono riusciti a "spingerla" all'interno di una corte in piazza Marchesi d'Adda, dove è rimasta per una trentina di minuti sotto gli occhi attenti dei poliziotti e di un paio di residenti incuriositi.




Presa in carico da un veterinario dell'ATS, la capra è stata poi affidata agli operatori di un'impresa agricola incaricata dalla stessa Azienda di Tutela della Salute, in attesa di un eventuale reclamo da parte dei proprietari: da una prima rapida ricognizione in zona, infatti, non sarebbero emerse segnalazioni di scomparsa.


L'auto dell'ATS e quella della Polizia Locale in piazza Marchesi d'Adda

Per qualsiasi informazione in merito è possibile rivolgersi alla Polizia Locale di Olginate, che ancora una volta ha dimostrato di essere quotidianamente impegnata su tutti i fronti, al di là dell'emergenza Coronavirus.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco