Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 89.987.337
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 21 maggio 2020 alle 18:38

Lecco: un giovane morso a una mano dal conducente di un'auto dopo un diverbio in strada

Un diverbio per una questione di viabilità si è concluso con un giovane morsicato a una mano dalla contendente e quest'ultima porta poi in ospedale per accertamenti.
E' accaduto nel pomeriggio di oggi a Lecco in Via Magenta, all'interno del Villaggio di Germanedo.
Secondo i dettagli raccolti sul posto un giovane al volante di un pick-up si è immesso nella strada a fondo chiuso. In difficoltà a svoltare per via dei mezzi parcheggiati a lato, avrebbe urtato lievemente un veicolo in transito, innescando poi un parapiglia.
Sarebbe stato infatti aggredito verbalmente da marito e moglie. Dopo una manciata di minuti la situazione è degenerata: la donna alla guida della seconda vettura coinvolta si sarebbe scagliata contro il giovane mordendogli la mano destra e provocandogli una ferita al con fuoriuscita di sangue. Il parapiglia ha fatto scattare la chiamata alla forze dell'ordine e sul posto sono giunte una pattuglia dei carabinieri e una della polizia locale.
La signora, 54 anni, è stata caricata in ambulanza e trasportata in ospedale mentre sul posto è rimasto il giovane ferito per fornire la sua versione dei fatti agli agenti insieme all'altro soggetto parte del litigio e a chi ha assistito alla scena.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco