Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 89.986.168
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 22 maggio 2020 alle 15:43

Lecco: ancora un pestaggio in centro città, in 3 menano 2 giovani fuori da un bar

Ancora botte da orbi in centro città. Questa volta in pieno giorno. E' successo qualche minuto dopo le 15 in via Fratelli Cairoli. Due ragazzi - noti in quanto titolari di un negozio affacciato sulla stessa arteria, perpendicolare a via Cavour e via Carlo Cattaneo, nel salotto buono lecchese - sono stati aspettati fuori dal Bio Bar Pascucci, dove si erano portati per bere un caffè, da un gruppetto di tre ragazzotti.

Poche parole, qualche insulto e poi subito alle mani. "Si sono picchiati con una violenza incredibile. A me non è rimasto altro che chiudermi dentro e aspettare l'arrivo dei Carabinieri, allertati nel frattempo da chi ha assistito alla scena" ha raccontato la proprietaria del pubblico esercizio dinnanzi al cui uscio si è consumata l'aggressione.
Neanche a dirlo, all'arrivo delle forze dell'ordine, dei tre "assalitori" si erano già perse le tracce.

Soccorsi invece i due aggrediti, uno dei quali ha necessitato il trasferimento in ospedale, pur in codice verde e dunque in condizioni non preoccupanti. Spetterà loro eventualmente chiarire ai militari le ragioni alla base di quello che è sembrato essere un "agguato". E sporgere se riterranno necessario denuncia.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco