Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 124.656.665
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/06/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 20 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Lunedì 15 giugno 2020 alle 13:21

Lecco, pallavolo Picco: confermata Martina Focaccia

Entra nel vivo il Mercato della Pallavolo Lecco Alberto Picco per la stagione sportiva 2020/2021, la prossima, che vedrà la società biancorossa ancora impegnata nel campionato nazionale di Serie B1 femminile. Dopo una stagione disputata da protagonista, e interrotta bruscamente a causa del diffondersi della pandemia da Covid-19, è giunto il momento di iniziare a presentare quello che sarà il nuovo roster della serie B1.
Il primo importante tassello, non poteva che essere un’importante conferma: Martina Focaccia, sarà ancora una giocatrice biancorossa!


Centrale, classe 1992, Martina è stata la capitana della scorsa stagione, e la prossima sarà la sua seconda con i colori della Pallavolo Lecco Alberto Picco.
Nativa di Bagnacavallo, in provincia di Ravenna, Focaccia ha disputato sette stagioni consecutive alla Coveme San Lazzaro, che ha contribuito a portare dalla Serie B2 alla Serie A2, prima di sposare il progetto di Ospitaletto e successivamente, di approdare in territorio lecchese.


Queste le prime parole di Martina dopo il rinnovo con la società:
“Ci sono diverse motivazioni che mi hanno portato a rinnovare con la Picco per la prossima stagione: la serietà della società, la professionalità dello staff e della dirigenza, ma, allo stesso tempo, anche il senso di amicizia e famiglia che si è creato in questi mesi. Sicuramente anche il fatto che non siamo riuscite a finire quello che avevamo iniziato è stato uno stimolo in più a rinnovare… le cose lasciate a metà non mi piacciono!
Obiettivi futuri? Penso che per ogni sportivo l'obiettivo sia vincere ma anche allenarsi per migliorarsi e vincere il più possibile. Sicuramente vorrei centrare, almeno, gli obiettivi che abbiamo raggiunto nella stagione passata… non sarà facile ma ci proveremo sicuramente!
Ovviamente, per fare tutto questo abbiamo bisogno del calore dei nostri tifosi! Sperando di poterli avere presto al palazzetto a tifare per noi e a gioire, sperando di soffrire poco, con noi!”
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco