Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 124.655.328
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/06/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 20 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Domenica 05 luglio 2020 alle 19:51

Picco Lecco: Martinelli rinnova con la società biancorossa

Il volley mercato della Pallavolo Lecco Alberto Picco è ormai entrato nel vivo ed è arrivato alla quarta conferma nel roster della prima squadra: per il campionato 2020/2021 di Serie B1 l'opposta bergamasca, Martina Martinelli, giocherà ancora una volta in maglia biancorossa.
Alla sua terza stagione consecutiva alla Pallavolo Picco Lecco è stata senza dubbio tra le protagoniste dei traguardi raggiunti in questi ultimi anni dalla prima squadra: una semifinale playoff e un campionato da capolista interrotto bruscamente insieme alla qualificazione alla Coppa Italia di categoria.

Insieme ad Arianna Lancini, Martinelli è ormai una delle "senatrici" nell'AcciaiTubi Picco Lecco di coach Milano e insieme a tutte le altre compagne di squadra, saprà ancora una volta dimostrarsi un punto di riferimento nell'attacco biancorosso.
In settimana, dalla società, è arrivata anche un'altra conferma nello staff: anche per la prossima stagione sportiva il massaggiatore, Alessandro Lazzarini, metterà le sue mani e la sua esperienza a disposizione delle nostre ragazze.

Queste le parole di Martina Martinelli dopo il rinnovo con la società:
"Questo è ormai il mio terzo anno alla Picco Lecco; Fin dall' inizio mi sono trovata molto bene e ho avuto la possibilità di lavorare con uno staff preparato. Inoltre ho avuto la possibilità di giocare con compagne, come Stomeo e Dall'Igna (che saluto) da cui avevo molto da imparare.
Tutt'ora ritengo questa società l' ambiente ideale dove poter crescere e migliorare. Quindi perché cambiare?
Sicuramente cercherò di portare il mio contributo alla squadra, in partita, in allenamento e in spogliatoio. Mi piacerebbe riconquistare la qualificazione e poi giocare la Coppa Italia visto che quest anno per ovvi motivi non siamo riusciti a partecipare; Lo ritengo un bel traguardo e so che lavorando in certo modo lo possiamo raggiungere nuovamente. Aggiungerei a questi l'obiettivo, come direbbe coach Milano, di muovere sempre la classifica.
In questi mesi la pallavolo giocata mi è mancata tantissimo ma, con la situazione che abbiamo vissuto legata al Covid, non potevano esserci alternative allo stop degli allenamenti e del campionato.
Qui a Bergamo, come credo un po' dappertutto, abbiamo passato giornate un po' difficili; grazie allo studio, agli allenamenti in casa e alla compagnia della mia famiglia le giornate però sembravano passare più velocemente. Oggi, piano piano, la normalità sta tornando e non vedo l'ora di conoscere le nuove compagne e di tornare ad allenarci e a esultare tutti insieme!"

Foto De Cani/Picco Lecco

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco