Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 138.012.381
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 07 luglio 2020 alle 18:37

Pradello: domani la riapertura del parco. Ma intanto c’è chi scavalca

La spiaggia del Pradello è ancora chiusa, ma, nonostante ciò, come dimostrato da alcuni scatti, quest’oggi alcuni bagnanti parrebbero aver scavalcato le transenne che impediscono l’accesso al parco per godersi un pomeriggio di sole in riva al lago, tra un tuffo e l’altro.

L’accesso al piccolo parco di Abbadia Lariana, molto frequentato dai lecchesi, soprattutto dai più giovani, era stato interdetto in seguito al raid vandalico avvenuto nella notte tra venerdì 3 e sabato 4 luglio. La riapertura della spiaggia era inizialmente prevista per oggi, ma – per ragioni tecniche – l’ordinanza che ne impone chiusura è rimasta valida anche per la giornata odierna, venendo revocata da domani.

Già da settimane la spiaggia del Pradello è al centro delle polemiche. Tutto era iniziato intorno alla metà di giugno quando l’amministrazione comunale di Abbadia Lariana aveva dato facoltà ai privati gestori dei parchi comunali di applicare una tariffa d’ingresso alle spiagge, in cambio del controllo sull’applicazione delle misure anti-Covid. In risposta, nei giorni seguenti era nato il comitato #FreePradello che aveva lanciato una petizione per chiedere di mantenere gratuito l’accesso a una spiaggia che, da sempre, è quasi un’istituzione per i giovani lecchesi. Infine, lo scorso weekend, il raid vandalico notturno: cartelli anti-Covid divelti, così come altri strumenti necessari a garantire il distanziamento sociale, con alcuni beni di proprietà del gestore danneggiati. Da qui la decisione, da parte del Comune, di chiudere l’area per ragioni di sicurezza. In attesa della riapertura di domani.
Articoli correlati:
04.07.2020 - Vandalizzato il parco del Pradello, ora chiuso per ragioni di sicurezza
22.06.2020 - La petizione 'FreePradello' raccoglie più di 1.000 firme. Le richieste di un gruppo di giovani
Mi.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco