Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.470.032
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/05/2021
Merate: 6 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Giovedì 09 luglio 2020 alle 12:29

Calcio: anche l'O. Zanetti pronta a ripartire con prima squadra e settore giovanile

Dopo la positiva ripartenza della sezione ginnastica ritmica con le ragazze di Mara Miggiano che stanno effettuando gli allenamenti presso la palestra Carducci nel rispetto delle normative Covid-19 anche il calcio inizia a muovere i primi passi. La prima squadra dell'O. Zanetti che milita nel campionato di Seconda Categoria ha confermato staff tecnico con mister Giuseppe Ravasio ancora alla guida e gran parte dell’organico dello scorso anno che ben stava figurando prima della sospensione. Sono stati inseriti 5 nuovi ragazzi: si tratta di Nicholas Bauli, difensore classe 2000 proveniente dall'Ac Victoria come Simon Raiti, attaccante classe 2000, nonché Marco Gattinoni, difensore classe 1990 ex Valmadrera, e Andrea Invernizzi, centrocampista classe 1987 anch'egli da Valmadrera; promosso dalla Juniores Alessio Spada, centrocampista classe 2000. Il campo di gioco sarà Galbiate e gli allenamenti si terranno a Villa Vergano.
Grandi novità anche nel settore giovanile, dove la coppia Bartesaghi-Berera che per tanti anni ha ben gestito le squadre dei piccoli lascia il passo a un terzetto di validi ragazzi, Gabriele De Meo, Francesco Castelnuovo e Federico Tocchetti. Dal 14 luglio inizieranno i tesseramenti di dirigenti, allenatori e ragazzi: tutte le categorie saranno coperte, dalla scuola calcio sino alla Juniores con circa 200 atleti e 9 squadre che parteciperanno ai campionati provinciali. A partire dalla seconda metà del mese di luglio e poi a settembre, quando le direttive sul distanziamento sociale saranno più chiare, è in programma l’organizzazione di camp estivi per favorire la conoscenza di allenatori e ragazzi.
L’auspicio è quello di riuscire, dopo tanti anni in giro per la provincia, ad utilizzare in modo continuativo i campi da gioco del Bione. Obiettivo generale del direttivo dell’O. Zanetti e del suo presidente Giancarlo Barindelli è quello di ben figurare e crescere nel rispetto dei valori come amicizia e lealtà che sono stati patrimonio della società da oltre 70 anni.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco