Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.694.470
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 25 luglio 2020 alle 17:27

Abbadia: moria di anatre sul lungolago, un batterio la possibile causa

Pare sia un'intossicazione batterica la causa della moria di anatre riscontrata nella giornata di ieri sul lungolago di Abbadia Lariana, dove sono stati ritrovati senza vita oltre venti esemplari di germano reale. A seguito dell'accaduto sono state interpellate la Polizia provinciale, l'ATS e l'Arpa, che hanno prelevato alcuni campioni di acqua per un'analisi approfondita in laboratorio.



Secondo le prime verifiche, a colpire gli animali sarebbe stato il botulismo aviare, un'intossicazione causata dalla presenza di un batterio in aree particolarmente stagnanti, come quelle formatesi nei pressi delle rive del lago dopo le precipitazioni dei giorni scorsi. Come sottolineato anche dal sindaco Roberto Azzoni, comunque, per l'uomo non sussiste nessun tipo di pericolo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco