Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 95.085.051
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/20

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Venerdì 31 luglio 2020 alle 14:15

Garlate: principio d'incendio su una barca, 35enne ustionato

Infortunio nel lago di Garlate. A causa di un principio di incendio che si sarebbe sviluppato su una barca ancorata all'altezza dell'impianto natatorio Pratogrande, un 35enne ha riportato ustioni sul 40% del proprio corpo, alcune anche di secondo grado, tanto da essere trasferito poi in ospedale in codice rosso.

La chiamata al 112 è scattata poco prima delle ore 14 quando sul posto si sono portati i sanitari a bordo di un'ambulanza coadiuvati da personale medico dell'elisoccorso del Niguarda di Milano nonchè dall'autoinfermierstica, oltre ai vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la barca scenario dell'incendio, la cui origine non è al momento nota. Forse la "fiammata" si è originata nel momento in cui il 35enne ha cercato di mettere in moto l'imbarcazione, investendolo in pieno.

Sul posto per gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Merate, cui spetterà il compito di ricostruire con esattezza quanto accaduto. La situazione clinica dell'infortunato invece, come accennato, è apparsa fin da subito decisamente seria.

Avrebbe riportato diverse ustioni, in particolare al torace e ad uno degli arti inferiori, che dovranno essere attentamente valutate in ospedale a Lecco, dove il ferito è stato trasferito in ambulanza, in condizioni gravi.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco