Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 114.464.854
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/03/2021
Merate: 47 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 31 µg/mc
Valmadrera: 33 µg/mc
Scritto Sabato 08 agosto 2020 alle 15:07

Piani delle Betulle: per il 2020 niente raduno sezionale 'in grande' degli alpini

Anche l’annuale raduno sezionale ai Piani delle Betulle deve fare i conti con le restrizioni dovute all'emergenza Covid-19. La sezione A.N.A. Lecco, infatti, con grande rammarico ha deciso di cancellare la grande manifestazione che si tiene nel primo fine settimana di settembre e richiama centinaia di penne nere alla Tenda dell'Anima, la chiesetta ex voto del Battaglione Morbegno.
"E' una decisione difficile, ma necessaria - commenta il presidente sezionale Marco Magni - Il raduno, che quest'anno avrebbe visto la sua 61^ edizione, non si svolgerà. O, perlomeno, non si terrà con le consuete modalità in forma pubblica, né con la consueta grande partecipazione di popolo. Dopo aver stabilito di annullare l'evento, stiamo valutando la possibilità di organizzare una cerimonia ben più circoscritta e aperta solo ai vertici sezionali ed eventualmente ai capigruppo, comunque in forma privata. Un momento di raccoglimento che permetta di ricordare, nonostante tutto, l'anniversario di consacrazione della chiesetta votiva e di tenere viva la memoria degli Alpini andati avanti".
Uno dei momenti più toccanti della cerimonia alle Betulle è rappresentata dalla benedizione delle marmette, piccole lapidi dedicate agli Alpini del Battaglione Morbegno caduti sul Fronte Greco- Albanese e Russo o ai reduci mancati nel corso degli anni. Questo appuntamento sarà rimandato al 2021 così da permettere ai famigliari di questi alpini di poter presenziare alla cerimonia.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco