Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 114.792.253
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/03/2021
Merate: 53 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 32 µg/mc
Valmadrera: 39 µg/mc
Scritto Mercoledì 26 agosto 2020 alle 20:15

Dorio: tenta il suicidio lungo la ferrovia, salvato da due agenti della Polizia Locale

Avrebbe voluto farla finita, a soli 24 anni. Il provvidenziale intervento di due componenti del Corpo di Polizia Locale associato Alto Lario ha scongiurato il peggio. E' successo questo pomeriggio, attorno alle 16, tra Dervio e Dorio. Una residente ha avvisato l'agente Brigida Bombaci della presenza di un giovane lungo i binari della linea ferroviaria, visibilmente fuori di sè. Il giovane urlava e si dibatteva, con chiaro intendo autolesionista.

Portandosi sul posto, la vigilessa ha avuto la prontezza di riflessi di avvisare i colleghi e di far chiamare la Polfer per far si che eventuali macchinisti in transito fossero allertati circa la presenza di una persona lungo la tratta.
Intercettato il giovane all'altezza della Casa Cantoniera, l'agente ha cercato di intavolare con lo stesso una trattativa per cercare di farlo desistere, seppur poco intenzionato a darle retta, guadagnando così il tempo necessario per far intervenire il comandante Edoardo Di Cesare che, arrivato in posto, ha braccato da dietro il 24enne, allontanandolo dalla massicciata ferroviaria.

Sulla sp72 si sono portate così un'ambulanza e l'automedica, con i sanitari che hanno poi preso in carico il giovane, risultato residente sul territorio, trasferendolo in ospedale per i controlli del caso.
Da appurare le ragioni che lo hanno portato a raggiungere i binari.
"Ringrazio la polizia locale per il pronto intervento che ha permesso di evitare un possibile dramma" il commento del sindaco di Dervio Stefano Cassinelli.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco