Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 141.649.373
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 28 agosto 2020 alle 15:25

Sindacati: sanità privata, il 16 settembre sciopero nazionale

Si infiamma lo scontro tra sindacati e le associazioni che rappresentano le strutture di sanità privata, Aiop e Aris, sul rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori. Scontro che in questi mesi ha avuto ripercussioni anche nel lecchese, con particolari proteste sollevatesi tra i lavoratori de La Nostra Famiglia con sede a Bosisio Parini. Oggi, venerdì 28 agosto, le sigle sindacali Cgli, Cisl e Uil hanno fatto sapere che il prossimo 16 settembre sarà proclamato sciopero nazionale tra gli operatori della sanità privata.
Oggetto: proclamazione sciopero nazionale sanità privata 16 Settembre 2020

Care amiche e amici, care compagne e compagni come anticipato con la precedente nota del 5 Agosto 2020, a fronte del verbale di mancata conciliazione abbiamo inviato ad Aiop ed Aris, oltre che alla commissione di garanzia, la proclamazione dello sciopero nazionale per il personale del comparto della sanità privata per il prossimo 16 settembre 2020 come da nota allegata a firma dei Segretari Generali.

Convinte che gli innumerevoli anni di attesa per il rinnovo del contratto della sanità privata siano espressione di un atteggiamento vile e vergognoso da parte dei datori di lavoro, è fondamentale che vengano definite tutte le iniziative compatibili con le misure consentite, a livello aziendale, territoriale a sostegno dello sciopero.

Dopo la straordinaria riuscita dei presidi del 5 e 24 agosto e la mobilitazione del 31, la riuscita dello sciopero sarà un segnale importante della consapevolezza delle lavoratrici e dei lavoratori della necessità di difendere il CCNL e del valore della preintesa che finalmente cancellava la disparità di trattamento tra i lavoratori della sanità pubblica e quelli della sanità privata.


FP CGIL - CISL FP - UILFPL
Francavilla Barbara - Ferruzzi Marianna - Buccarello Rossella
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco