Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 118.894.178
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/04/2021
Merate: 13 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 8 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Domenica 30 agosto 2020 alle 12:11

Interventi dei vf per il maltempo. A Lecco Via Quarto allagata A Valvarrone intervento per uno smottamento lungo la SP67

Una serie di interventi, fortunatamente non di grossa entità, stanno tenendo impegnati i vigili del fuoco dalle prime ore della mattinata odierna.

I rami sulla Como-Bergamo, tra Barzago e Bulciago

 

 

La grandine caduta in tarda mattinata a Barzanò

 

Qualche fenomeno temporalesco, risultato di minore intensità rispetto al previsto e a quanto invece si è verificato nei territori limitrofi, ha provocato la caduta di rami e piante sulla sede stradale come a Barzago lungo la Como-Bergamo.

L'intervento a Viganò

A Viganò un fulmine ha colpito un enorme abete di una quindicina di metri di altezza e per il taglio e la messa in sicurezza si è reso necessario anche il supporto ell'autoscala dei vigili del fuoco.

L'arbusto colpito, infatti, è come "esploso" e parte della corteccia e dei rami sono caduti su via Risorgimento, nella zona dell'ufficio postale, che è stata così chiusa al traffico fino al termine dell'intervento. Su posto anche il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Stefano Cazzaniga raggiunto poi da un giardiniere che si farà carico del taglio della pianta.


Via Quarto a Lecco in alcuni scatti inviati dai lettori

A Lecco città c'è stato un principio di allagamento nell'attraversamento in direzione nord, subito risolto con un veloce intervento dei vf. A Rancio il temporale ha creato non pochi disagi ai residenti, in particolare in Via Quarto, che hanno dovuto rimboccarsi le maniche, indossare gli stivali e scendere nella strada allagata per liberare i tombini e i pozzetti e consentire così il deflusso dell'acqua.

A Valvarrone (nei confini di quello che un tempo era comune di Vestreno) sulla SP67 si è verificato uno smottamento di materiale sulla sede stradale. Nessun mezzo o automobilista coinvolto ma solo disagi alla circolazione, ripristinata dopo l'intervento di una squadra del 115.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco