• Sei il visitatore n° 174.076.762
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 04 settembre 2020 alle 18:00

Danneggiamenti in paese nel 2018, due gemelli a processo

Dietro una serie di danneggiamenti avvenuti tra Cremeno e Barzio nella notte del 21 agosto 2018 ci sarebbero i gemelli Paolo e Roberto Arrigoni Neri.
I 43enni di Cremeno (difesi dall'avvocato Nessi Massimiliano) dovranno rispondere del reato ex articolo 635 comma 2 del codice penale dopo che la Procura di Lecco ha loro addebitato - con accuse ovviamente ancora da provare in sede giudiziaria - lo sradicamento di uno specchio parabolico dal marciapiede, il deterioramento di alcune panchine in paese, il danneggiamento della targa ai caduti di Barzio durante la prima guerra mondiale e il danneggiamento di tre automobili. Dopo essersi divertiti a staccare tergicristalli dalle auto parcheggiate e infranto specchietti, i due, quella notte, sempre secondo l'impianto accusatorio, si sarebbero anche accaniti sui cancelli d'ingresso di un paio di proprietà private (nello specifico rompendo i faretti di illuminazione), introducendosi clandestinamente in una di esse e dunque arricchendo il fascicolo compilato dalla Procura con un secondo capo d'imputazione (l'art 614 cp, violazione di domicilio). Il giudice Enrico Manzi ha rinviato l'istruttoria del processo al prossimo 23 ottobre.
F.F.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco