Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.776.375
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 28 settembre 2020 alle 13:54

Olginate: deceduto il ciclista calolziese trovato nel prato lungo l'alzaia



Non ce l'ha fatta il ciclista rinvenuto riverso a terra nella tarda mattinata odierna lungo l'alzaia tra i rovi, a Olginate, nei pressi della zona industriale. Si tratta di Matteo Giannetta, 69 anni, residente a Calolzio.
Nonostante i tentativi di rianimarlo messi in atto dai soccorritori giunti sul posto a sirene spiegate, con un'ambulanza e un'automedica, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.


Sul posto anche i Vigili del Fuoco e le forze dell'ordine, che ora dovranno capire se il decesso dell'uomo sia da attribuire alla caduta dalla sua bicicletta oppure se ad essere fatale sia stato un malore.
Presente sul luogo dell'accaduto anche il sindaco Marco Passoni.
Articoli correlati:
28.09.2020 - Olginate: ciclista ferito lungo l'alzaia trovato tra i rovi, in posto soccorsi e cc
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco