• Sei il visitatore n° 168.735.651
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 01 ottobre 2020 alle 09:12

Varenna: la passerella verrà intitolata all'architetto Monico

Domenica 4 ottobre la passerella di Varenna a sbalzo sul lago, tra il piazzale di Olivedo e la Riva Grande, viene intitolata all’arch. Giorgio Monico, sindaco del caratteristico borgo lacustre sul Lario lecchese, dal 1972 al 1993. La cerimonia avrà inizio alle ore 11.30 con il ritrovo in largo Enzo Venini, in località Olivedo. Monico era il primo cittadino di Varenna quando, a fine febbraio 1983, venne inaugurata la passerella a lago con il presidente del Senato della Repubblica, senatore Tommaso Morlino, per quattro volte eletto a Palazzo Madama nel collegio di Lecco.

Un tratto della passerella a lago

La passerella a lago parte dal piazzale dell’imbarcadero, dedicato al ricordo del sindaco Enzo Venini, che è stato, oltre che primo cittadino, un appassionato cultore di storie e memorie varennesi e lariane. Il sindaco Monico era nato a Varenna il 1° luglio 1924; è deceduto a Milano il 13 ottobre 2012. Aveva una villa in frazione Fiumelatte e da sempre era legato a Varenna. Si deve al sindaco Venini se nella primavera 1966 veniva ripreso con interventi su un settimanale locale il progetto della passerella a lago, progetto ventilato per la prima volte oltre dieci anni prima nel 1954.

Una panoramica della vecchia Varenna, con la passerella

il presidente del Senato Tommaso Morlino taglia il nastro inaugurale nel 1983,
affiancato dal sindaco Monico e dall'assessore provinciale Spreafico

Il “sentiero” pedonale a lago era indicato come realizzazione che avrebbe consolidato il crescente ruolo turistico di Varenna e del suo territorio, come infatti è avvenuto. Il progetto della passerella è stato redatto a cura dell’Ufficio Tecnico della Comunità Montana della provincia di Como, su idee e studi del consigliere comunale di Varenna arch. Giorgio Madini Moretti. Diverse volte, nel periodo poi trascorso prima della realizzazione, organi di informazione erano tornati a sottolineare l’importanza della nuova struttura per rilanciare e valorizzare il turismo locale.

Il sindaco Giorgio Monico

Il sindaco Enzo Venini

Si evidenziava nei vari servizi che il tracciato pedonale dalla località di Olivedo al nucleo storico di Varenna, tanto tipico e caratteristico, sarebbe stato un elemento di grande richiamo e di notevole partecipazione popolare: così è stato. La passerella a lago vede domenica 4 ottobre la sua consacrazione definitiva. Il Consiglio Comunale di Varenna aveva deliberato in seduta straordinaria martedì 30 luglio 2019, con la presidenza del sindaco Mauro Manzoni, di intitolare la passerella stessa al compianto sindaco Giorgio Monico.

La cerimonia ora avviene nella prima domenica di ottobre e dopo il ritrovo in località Olivedo, presso il Largo Enzo Venini, prevede il discorso delle autorità ed il disvelamento delle targhe. Seguirà alle 12 la passeggiata sino alla Cortesella (Riva Grande).
A.B.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco