Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 110.206.176
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Giovedì 01 ottobre 2020 alle 10:59

Lecco: al Palazzo delle Paure le opere di Federico Bario

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Sarà visitabile a partire da questa domenica 4 ottobre e fino a domenica 8 novembre la mostra “Sul Filo di Ragno della memoria - Different trains”, organizzata da ANPI Lecco in collaborazione con il Comune di Lecco e il Sistema Museale Urbano Lecchese, che presenta una selezione di opere pittoriche di Federico Bario, nate per raccontare le “storie degli uomini viaggiatori”, per dare voce attraverso immagini e impressioni alle storie di tutti coloro che, per volontà o loro malgrado, hanno lasciato il proprio passato alle spalle.


In questo contesto la metafora del treno assume un alto valore simbolico, come mezzo di trasporto di corpi e di anime verso il proprio incerto futuro. Non a caso numerosi dipinti di convogli e motrici di treni andranno a sostare al piano terra di Palazzo delle Paure insieme alle fantastiche creature che abitano nelle carrozze di questi immaginari mezzi di trasporto. In questa prospettiva i quadri non sono altro che stazioni, in cui fermarsi un attimo a riflettere, a produrre un pensiero, a evocare un ricordo, per stimolare così la fantasia, la lotta e la speranza. Le creazioni conducono lo spettatore in un viaggio ricco di suggestioni letterarie e artistiche, per cercare attraverso forme e colori una possibile speranza per tutti gli “uomini viaggiatori” di questo mondo.

La mostra sarà visitabile il mercoledì, dalle 14 alle 18, e da giovedì a domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 (chiusa il lunedì e il martedì). Per informazioni e prenotazioni  è possibile scrivere agli indirizzi di posta elettronica segreteria.museo@comune.lecco.it  e palazzopaure@comune.lecco.it.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco