Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.946.972
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 05 ottobre 2020 alle 17:03

Fumagalli (M5S): ho votato Ciresa, spero che dei 6.000 punti Gattononi ne realizzi qualcuno


"Ho votato quello che per me rappresentava meglio il cambiamento. Non è andata come mi aspettavo, forse porto sfiga perchè ho votato ancora chi ha perso". A parlare è Silvio Fumagalli, candidato sindaco non eletto per il Movimento 5 stelle, rimasto fuori persino dal consiglio comunale dopo l'esito del primo turno di due settimane fa. "Non riesco a capire in che modo la città è divisa, come è stato interpretato il cambiamento. Ho trovato nauseanti tante polemiche slegate dai temi al centro dei programmi, sviare l'attenzione su discorsi morali o cattolici non è stato un grande segno di rispetto. Gattinoni? Aveva 6000 punti per la città, spero che ne realizzi almeno uno, senza disattendere le promesse come ha fatto il suo predecessore. Da parte nostra, come Movimento 5 Stelle, terremo monitorata la situazione dall'esterno, vigilando sull'operato della nuova Amministrazione".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco