• Sei il visitatore n° 168.840.008
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 10 ottobre 2020 alle 09:35

Varenna: ferito alla testa, un cuoco di 43 anni è ripescato senza vita dalle acque del Lago

Un uomo di 43 anni -  Stefano Panigari, originario di Parma, cuoco di professione - è stato trovato senza vita nella tarda serata di ieri a Varenna.
L'allarme è scattato pochi minuti prima delle 23 con l'attivazione di un'equipaggio del Soccorso Bellanese supportato dall'automedica di Lecco nonchè di una pattuglia dei Carabinieri, confluiti a stretto giro nella piazza principale del paese.
Ai sanitari non è rimasto altro che constatare il decesso dell'uomo, ripescato dalla acque del Lago dove è stato trovato riverso con un cellulare galleggiante al suo fianco. Aveva finito da poco il servizio nelle cucine del Royal Victoria. Il corpo, notato da un collega, presentava una ferita alla testa, forse attribuibile ad una caduta, risultatagli poi fatale. Non è stato possibile però attribuire una causa certa alla morte.
La salma risulta dunque a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sarà con ogni probabilità l'autopsia a stabilire il motivo del decesso, dissipando quell'alone di mistero che, da questa notte, aleggia sul macabro rinvenimento.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco