Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 100.652.999
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 18/10/20

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 31 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Sabato 17 ottobre 2020 alle 18:29

Calcio: il Lecco ci prova ma la palla non entra mai, 0 a 0 con la Carrarese

CALCIO SERIE C GIRONE A
QUINTO TURNO: LECCO - CARRARESE 0-0


Né vincitori, né vinti  al Rigamonti-Ceppi nell'atteso confronto tra la Carrarese, pretendente alla B e il Lecco squadra sorpresa di questo avvio di campionato.
Diciamo subito che lo 0-0 è bugiardo. Il Lecco le ha tentate tutte ma è andato sbattere contro il muro di marmo eretto dalla Carrarese che, forse per necessità (numerose le assenze), ha rinunciato alla propria vocazione offensiva, arroccandosi in difesa per quasi tutta la partita. I ragazzi di D'Agostino hanno sviluppato gioco, creato tante occasioni ma la palla non è voluta entrare.  
E' stato un match duro e aspramente combattuto con ben undici giocatori annotati sul taccuino dell'arbitro.
Mercoledì prossimo la serie C tornerà in campo per disputare la sesta giornata. Il Lecco viaggerà in Toscana dove affronterà il Pontedera. Inizio gara alle 18,30.

Cronaca
Diverse le novità nella formazione del Lecco. Merli Sala torna nell'undici di partenza, sostituendo nella linea difensiva l'infortunato Cauz. Mister D'Agostino rispolvera Moleri, per la prima volta titolare in questa stagione e schiera dal 1' Giudici e D'Anna. Quest'ultimo sostituisce Iocolano che non ha recuperato dall'infortunio patito a Como.
Il Lecco parte deciso. Al 3' azione avvolgente dei blucelesti con Giudici che impegna Mazzini. Ci prova anche D'Anna che trova sulla sua strada il difensore Imperiale.  Al 7' Mangni in contropiede viene fermato in modo falloso da Imperiale.  Al 10' ancora Magngi  in evidenza. Il numero 10 bluceleste tenta da una ventina di metri ma la palla si perde sul fondo.  La Carrarese fatica a imbastire il gioco per la pressione del Lecco, capace di ostruire tutti gli spazi.
Al 17' contrasto duro tra Giudici e Rota che viene ammonito ed è poi costretto ad uscire in barella.  Dopo un avvio scoppiettante i padroni di casa si placano un po', pur restando insidiosi in zona offensiva. Al 26' una conclusione di D'Anna sorvola la traversa. Il Lecco insiste.  Al 27' botta dal limite di D'Anna e sfera di poco alta. Al 32' prima Mangni, poi Merli Sala fanno correre brividi alla difesa gialloazzurra. Nella parte finale del primo tempo gli apuani, per circa mezz'ora attendisti, provano ad uscire dal guscio ma la retroguardia bluceleste non si fa intimorire Anzi è il Lecco a sfiorare il vantaggio al 40' con D'Anna che da pochi metri spedisce a fil di palo. Davvero un'occasione clamorosa. In avvio di ripresa lo spartito non cambia. Gli aquilotti cercano il gol con costanza. Al 4' e al 10' Mangni e Capogna non riescono ad inquadrare la porta. Al 16' è Capogna a rendersi pericoloso ma anche in questo caso la conclusione è a lato.  Al 20' i carraresi reclamano il penalty per intervento su Manzari.  Al 21 Kaprof sostituisce Mangni mentre al 25' D'Agostino si affida al dinamismo di Lora e ai centimetri di Mastroianni per sbloccare il risultato. Escono D'Anna e Capogna e cambia pure il modulo.  Al 36' centro di Giudici per Mastroianni e tiro a lato. Al 42'  lo stesso Mastroianni è trattenuto in area e chiede il rigore, L'arbitro sorvola.  Che non sia una giornata fortunata lo si vede chiaramente al 48' quando Mastroianni su assist di Kaprof  e a un metro dalla porta, spreca incredibilmente.   

TABELLINO

LECCO (3-4-2-1): Bertinato; Merli Sala, Marzorati, Celijak (35' st Nesta); Capoferri, Moleri, Marotta, Giudici; D'Anna (25'st  Lora), Mangni (20' st Kaprof); Capogna ( 25'st Mastroianni).
A disposizione: Pissardo, Del Grosso, Malgrati, Porru, Purro, Haidara, Raggio, Bolzoni.
Allenatore D'Agostino

CARRARESE (4-2-3-1): Mazzini; Imperiale, Rota (19' st Manzari, dal 37' st Pavone), Agyei, Ermacora; Luci, Schirò; Pasciuti, Piscopo, Calderini (27 st Cais); Infantino.
A disposizione: Polidori, Valietti, Murolo, Caccavallo, Fortunati, Foresta, Grassini.
Allenatore Baldini,

ARBITRO : Marini di Trieste

NOTE: Stadio parzialmente aperto, spettatori 700 circa. Giornata mite e soleggiata.
Ammoniti:  Imperiale, Moleri, Rota, D'Anna, Pasciuti, Marzorati, Cais (dalla panchina), Kaprof, Ermacora, Infantino, Merli Sala. Espulsi un collaboratore del tecnico Baldini al 22' st e il viceallenatore del Lecco Mancino al 48' st.
Roberto Frigerio
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco