Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 114.793.232
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/03/2021
Merate: 53 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 32 µg/mc
Valmadrera: 39 µg/mc
Scritto Venerdì 30 ottobre 2020 alle 16:51

Altopiano Valsassinese, 4 Novembre: annullato il tradizionale corteo

I comuni dell'altopiano Valsassinese - Barzio, Cassina, Cremeno e Moggio - hanno comunicato ai cittadini di aver deciso, di concerto, di annullare il tradizionale Corteo commemorativo organizzato in occasione del 4 Novembre, Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate in ottemperanza alle prescrizioni dell'ultimo DPCM. Al fine comunque di preservare ed onorare il valore della ricorrenza, ogni Comune dell’Altopiano Valsassina garantirà, seppur in maniera singola ed autonoma, la deposizione dei tradizionali omaggi floreali sul monumento ai caduti che avverrà, con l’intervento dei Sindaci o di loro delegati, nella giornata del 4 Novembre alle ore 9.30.
Di seguito il comunicato completo:
Egr., Concittadini,
La data del 4 novembre, ricorrenza della liberazione dal primo conflitto mondiale è celebrata oggi come Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, un momento particolarmente significativo di riconoscimento e di gratitudine per l'instancabile lavoro di tutti i rappresentanti dei corpi militari nazionali. In un momento storico così cruciale e delicato, infatti, non possiamo che essere estremamente grati a tutti i rappresentanti delle forze armate per la loro presenza al fianco dei cittadini durante tutta l'emergenza che ci ha attanagliato per tutto il corso del 2020. La parola "emergenza", purtroppo, in queste ore sta di nuovo invadendo le nostre giornate ed è ancor più importante ringraziare le Forze Armate per il loro fondamentale contributo e per il loro spirito di servizio. E' con questo spirito di leale vicinanza istituzionale, legato ad una profonda commozione ed un sincero rammarico, che siamo a comunicare che, proprio a causa delle ultime normative in materia di contrasto all'emergenza epidemiologica da Covid-19, è stato ANNULLATO il tradizionale Corteo commemorativo organizzato in occasione del 4 Novembre, Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate. Anche il Ministero dell'Interno, ufficialmente, ha comunicato l'intenzione del Ministero della Difesa di ridurre sensibilmente le iniziative commemorative del 4 novembre circoscrivendone lo svolgimento ad un limitato numero di città italiane e contenendone comunque le modalità celebrative. Al fine comunque di preservare ed onorare il sacro valore civico sotteso a tale ricorrenza, ogni Comune dell'Altopiano Valsassina garantirà, seppur in maniera singola ed autonoma, la deposizione dei consueti omaggi floreali sul monumento ai caduti che avverrà, con l'intervento dei Sindaci o di loro delegati, nella giornata del 4 Novembre alle ore 9.30.

Il Comune di Barzio,
il sindaco Arrigoni Battaia Giovanni

Il Comune di Cassina Valsassina,
il sindaco Roberto Combi

Il Comune di Cremeno,
Il sindaco Pierluigi Invernizzi

Il Comune di Moggio,
il sindaco Andrea Corti
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco