Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.068.261
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 01 novembre 2020 alle 17:22

Calcio: il Lecco pareggia ad Alessandria con la Juventus U23


CALCIO SERIE C GIRONE A
OTTAVO TURNO. AD ALESSANDRIA: JUVENTUS U23 - LECCO 1-1

Dopo due sconfitte consecutive, aggiornano la classifica i blucelesti che pareggiano per 1-1 ad Alessandria contro la Juventus U23. Il Lecco torna a galla, dunque, sprecando molto nel primo tempo e gestendo il risultato nella ripresa. E' stata una prestazione complessivamente positiva che restituisce un po' di morale ai ragazzi di Gaetano D'Agostino che ora possono guardare al futuro con maggiore serenità. Sabato prossimo altra trasferta per gli aquilotti che saranno di scena al Città di Meda contro il Renate.

Cronaca
La gara comincia con uno spunto di Nesta che da fuori area cerca di sorprendere Israel. Al 4' conclusione di Rafia oltre la traversa. Il Lecco sblocca il risultato all'8' : colpo di testa di Nesta respinto dal palo, sulla sfera si avventa Capogna che dall'altezza del dischetto insacca. Il Lecco potrebbe raddoppiare al 10' con il mobilissimo Nesta, ma i legni della porta juventina dicono no. Nesta è incontenibile e al 12', su intelligente assist di Capogna, costringe Israel a un intervento decisivo. La Juventus stenta a organizzarsi ma al 19' trova il gol: Rafia offre a Fagioli che penetra in area e sigla il suo primo centro stagionale con un destro imparabile. In precedenza c'era stato un fallo non ravvisato su Marotta. La partita si mantiene vivace. Al 28' provvidenziale intervento di Coccolo su tiro di Nesta e un minuto più tardi Rafia da buona posizione conclude debolmente. Agevole la parata di Bertinato. Al 35' in contropiede Giudici, solo davanti a Israel, si divora il gol del nuovo vantaggio; il portiere uruguaiano di piede salva in angolo. Al 42' conclusione a giro dello stesso Giudici con palla che lambisce il palo. Il primo tempo si chiude con un 1-1 che va stretto ai blucelesti, imprecisi in zona offensiva ma pure sfortunati.
La ripresa si apre con un brivido per il Lecco. Al 3' Marques scatta sul filo del fuorigioco, batte a rete, la palla colpisce la traversa e Merli Sala "mura" il successivo tentativo di Rafia. Al 7' semirovesciata di destro di Mastroianni e Israel blocca. Al 12' volata sulla sinistra di Ranocchia, pallone in area e un difensore lecchese devia in angolo, sbrogliando una situazione complicata. Al 22' tiro dalla bandierina e Celjak, in area, non riesce a impattare. Al 29' gran botta di Marques, fuori di poco. Il Lecco è meno pungente in attacco rispetto al primo tempo, ma lotta su ogni palla, senza smarrire gli equilibri. Al 39' una fucilata da fuori di Mastroianni sorvola i pali. Al 42' Mangni in acrobazia non inquadra la porta. Nei minuti finali le squadre non osano più di tanto, accontentandosi del pareggio.

 

TABELLINO

JUVENTUS UNDER 23 (3-4-2-1): Israel; Capellini, Alcibiade, Coccolo; Leo, Peeters, Ranocchia, Del Sole (10 st Troiano); Fagioli (1' st Tongya), Rafia (47 st Petrelli); Marques.
A disposizione: Nocchi, Garofani, Leone, Parodi, Gozzi, Sekulov, Delli Carri.
Allenatore Zauli (in panchina Mirko Conte)

LECCO (3-5-2): Bertinato; Merli Sala, Malgrati, Celjak; Nesta, Marotta (44' st Moleri), Galli, Giudici (26 st Lora) Purro (41' st Capoferri); Capogna, Mastroianni (41' st Mangni).
A disposizione: Pissardo, Marzorati, Del Grosso, D'Anna, Porru, Haidara, Raggio, Bolzoni.
Allenatore D'Agostino.

ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia

MARCATORI: 8' pt Capogna (L), 19' pt Fagioli (J)

NOTE: Giornata nuvolosa. Ammoniti Leo e Purro

Roberto Frigerio
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco