Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 110.206.682
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Martedì 03 novembre 2020 alle 09:19

Cornizzolo: parapendista perde l'orientamento. Recuperato dal Cnsas

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Intervento ieri sera per la Stazione del Triangolo Lariano, XIX Delegazione del Soccorso alpino sul Cornizzolo, nel territorio di Cesana.

Un uomo di Galbiate era decollato nel pomeriggio con il parapendio ma a causa della nebbia era finito su un albero. Era illeso e così è sceso da solo e ha cercato di rientrare ma ha perso l'orientamento. In serata allora ha chiesto aiuto: la centrale ha inviato sul posto i tecnici del Cnsas. L'uomo non aveva un telefono di nuova generazione e quindi era impossibile rintracciarlo per mezzo del gps. Le squadre sono comunque riuscite a localizzarlo: era finito ai bordi della cava che c'è in quella zona, tra due balze, in mezzo alla vegetazione, in un'area molto complessa da raggiungere. Poco dopo comunque i tecnici sono riusciti ad arrivare sul posto e valutato che le sue condizioni erano buone, lo hanno accompagnato fino al sentiero.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco