Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.948.443
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 05 novembre 2020 alle 18:04

Governo, decisioni assurde

Trovo incostituzionale - dal diritto - che ad un Ministro della Salute - vengano date deleghe a mezzo di un DPCM - che già di par suo è un "Atto Amministrativo" e non un "Atto Legislativo" - per stabile delle "zone".
A prescindere da quanto sopra, capisco che in Lombardia abbiamo tanti casi di "positività"(si badi bene, non "malati"), ma abbiamo anche una popolazione di 10.103.969 abitanti e la Lombardia ha una superficie di 23.863 Km2. Fare di tutta l'erba un fascio, non è corretto.In Lombardia abbiamo una densità di 423 abitanti per km2, ma esistono delle differenze fra il "centro" e la "periferia". A Ballabio abbiamo una densità di 273 abitanti per km2, a Pasturo di 90, ad Introbio di 75, Primaluna ne ha 101 di abitanti per km2. Perchè non creare delle "zone provinciali" in luogo di una "zona regionale" ? E' anacronistico non poter uscire da Lecco per andare in un altro Comune. Forse che il virus "entra od esce" dai confini comunali ?
Val.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco