Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 104.376.667
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/20

Merate: 88 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 56 µg/mc
Lecco: v. Sora: 44 µg/mc
Valmadrera: 69 µg/mc
Scritto Giovedì 19 novembre 2020 alle 13:26

Lecco: alberi e donne, tre iniziative per sensibilizzare al 'prendersi cura'

L'assessore Renata Zuffi
durante la presentazione online delle iniziative
Si intrecciano, quest'anno, le iniziative comunali per la Giornata nazionale dell'albero (21 novembre) e la Giornata mondiale contro la violenza sulle donna (25 novembre) ed è un intreccio voluto, come ha spiegato l'assessore all'ambiente e alle pari opportunità Renata Zuffi: «Prendersi cura della natura, come delle persone, è la cifra della nostra umanità», lo slogan, una maniera per cercare di far comprendere come il rispetto per la natura e l'ambiente non possa essere slegato dal rispetto per le persone. E così a fare da trait d'union dal 25 novembre al 2 dicembre verrà creato un percorso simbolico di alberi illuminati di rosso nelle aree verdi delle scuole e in spazi pubblici cittadini.
In occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, inoltre, all'esterno del municipio sarà esposto uno striscione di sensibilizzazione. Su questo fronte, sempre il 25 novembre, è stato anche promosso un incontro on line rivolto ai giovani: "Il silenzio colpevole. La lotta alla violenza inizia da qui", il titolo dell'iniziativa che vedrà in qualità di relatori Carmela Pontrelli (docente all'istituto Greppi di Monticello), Danilo Di Laura (dirigente della Squadra mobile lecchese) ed esponenti delle associazioni "L'altra metà del cielo" e "Telefono Donna". Inizio alle 15.
In quanto alla Giornata dell'albero, invece, sarà promossa l'iniziativa "Il bosco diffuso" in collaborazione tra il Comune, il Progetto Piedibus e la cooperative Eco '86. L'intento è quello di non limitarsi a un gesto simbolico ma di coinvolgere più persone possibili, attraverso le scuole e le associazioni, ma anche le singole famiglie che volessero aderire. Il Comune distribuirà alberelli da piantare nel proprio giardino o in quello della scuola, ma anche in un vaso. Sono stati scelti ginestra, biancospino e pallon di maggio. A disposizone un quantitativo complessivo di 200 piante, ma non è escluso se ne possano distribuire di più nel caso si registrasse una forte adesione al progetto, come ha spiegato Veronica Nessi della cooperativa Eco '86:
Sostanzialmente, entro il 31 dicembre, gli interessati dovranno inviare una e-mail (boscodiffuso@comune.lecco.it) indicando le proprie generalità e la pianta preferita. Le pianticelle verranno assegnate in base all'ordine di arrivo delle richieste a partire dal 21 novembre. La distribuzione avverrà poi a partire dal 28 febbraio del prossimo anno. Ancora da decidere la modalità. L'idea - ha detto l'assessore Zuffi - sarebbe quella di organizzare una sorta di festa in piazza, ma naturalmente si dovranno fare i conti con i regolamenti sull'emergenza covid. Da qui alla fine di febbraio, naturalmente, è impossibile fare previsioni.
«Il ritiro della pianta - si legge nel regolamento - comporta l'impegno a prendersene cura». L'invito, tra l'altro è quello di scattare una fotografia della pianta ricevuta e pubblicarla sulla propria pagina facebook o su instagram (con l'hastag #boscodiffusolecco) o inviandola via e-mail al Comune. L'intenzione sarebbe anche quella di realizzare una vera e propria mappa da tenere aggiornata su internet.
Informazioni sul sito della Eco '86 (www.eco86.it), alla segreteria del Progetto Piedibus (via Cairoli 67, il martedì mattina dalle 9 alle 13 su appuntamento; info@eco86.it; telefono 0341.365.798.
D.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco