Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 104.374.681
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/20

Merate: 88 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 56 µg/mc
Lecco: v. Sora: 44 µg/mc
Valmadrera: 69 µg/mc
Scritto Venerdì 20 novembre 2020 alle 17:51

Sul paziente covid di Vercurago (con un grazie ai medici)

Buongiorno,
vorrei precisare in merito alla vicenda dell'anziano paziente covid di vercurago dimesso dall'ospedale mandic di merate e raccontata sul vostro giornale in questi giorni.
Io mi trovavo in camera assieme a Lui ed ho vissuto la vicenda in diretta.
Il personale medico e paramedico ha cercato tutte le soluzioni possibili per risolvere il problema del paziente, consapevole che l'essere mandato a casa poteva creare problemi anche alla moglie.
Hanno cercato soluzioni in strutture sanitarie di supporto ma il paziente era fortemente orientato a rientare nella propria abitazione.
Quindi un encomio al personale medico ed infermieristico, che alla fine ha dovuto piegarsi alla volontà del paziente.
Tanto dovevo per precisare la vicenda, non finendo di ringraziare i medici, gli infermieri il personale dell'Ospedale Mandic di Merate, che tutti i giorni combatte assieme ai malati,vli conforta e li cura in mezzo a mille difficolta'.
Grazie ancora a tutti.

UN PAZIENTE COVID DIMESSO
MAURIZIO.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco