Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 146.817.526
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 22 novembre 2020 alle 18:14

Calcio: il Lecco batte la Pergolettese, 'punti che fanno morale'

CALCIO SERIE C GIRONE A
UNDICESIMA GIORNATA:  LECCO-PERGOLETTESE 3-2


E' stata la vittoria del cuore quella conquistata dai blucelesti al Rigamonti-Ceppi, contro un'ottima Pergolettese, guidata dall'ex Luciano De Paola. Cinque gol, emozioni e tanto agonismo hanno contraddistinto la sfida, il cui esito ha premiato la volontà dei padroni di casa che, nonostante qualche difficoltà, sono riusciti ad inanellare il terzo successo consecutivo, compiendo un ulteriore progresso in classifica.
“Partita all'inglese, senza tanti tatticismi – sintetizza mister D'Agostino nel dopo partita – Siamo stati ingenui nel farci raggiungere ogni volta ma bravi nel crederci fino alla fine. Avevamo indirizzato bene la gara nei primi 20' ma, dopo aver subito il gol, ci siamo un po' allungati nei reparti. Dobbiamo capire che, quando giochiamo possiamo far male a chiunque, ma quando spegniamo l'interruttore cominciamo ad andare in “bambola”. Siamo comunque rimasti in partita. In settimana settimana avrò pedine importanti che rientreranno in gruppo. Contro la Pergolettese abbiamo conquistato punti pesanti che fanno morale”.
Domenica trasferta alla stadio Stadio Breda contro la Pro Sesto, altra rivale storica.       

Cronaca
Oltre alle defezioni di Galli e Iocolano, mister D'Agostino deve fare a meno del difensore Celjak, afflitto da un problema muscolare, e del centrocampista Purro, ancora indisponibile dopo la rifinitura del sabato.  Il Lecco si schiera con il 3-4-3 mentre i gialloblu rispondono con un 4-3-3.  
Subito insidiosa la Pergolettese ma la difesa bluceleste riesce a contenere. La partita parte con un buon ritmo e al 6' il Lecco passa in vantaggio. Caparbia azione di Mangni, fermato in modo falloso. Punizione calciata da Giudici, il portiere Ghidotti respinge goffamente e Merli Sala di testa spedisce in rete da pochi passi. Al 9' Giudici centra dalla sinistra per Mangni che controlla ma tira fuori. Al 12' ancora protagonista l' italo-senegalese che semina lo scompiglio nell'area ospite e conclude, trovando i guantoni di Ghidotti. La gara è briosa, con continui ribaltamenti di fronte che non concedono tregua  Al 15' i gialloblu pareggiano: gran mischia davanti a Bertinato, il pallone perviene a Bakayoko che di sinistro realizza.  Al 21' smanacciata di Pissardo su cross di Bariti.  Ci prova il Lecco al 23': D'Anna da fuori area e pallone deviato in angolo da Lucenti.  Vicina al gol la Pergolettese al 33' con Bariti che nell'area piccola al volo indirizza oltre la trasversa. La formazione del “Pirata” De Paola pressa a tutto campo, creando qualche problema agli aquilotti che faticano ad impostare il gioco.
Botta e risposta in avvio di ripresa. All'8' il Lecco torna in vantaggio con Capogna che di testa raccoglie un tiro dalla bandierina calciato da Nesta. Neppure il tempo il festeggiare che la Pergolettese riequilibra le distanze: cross con il contagiri di Morello e incornata vincente di Bortoluz che termina alla sinistra di Pissardo. E' il 2-2. La partita si mantiene scoppiettante. Al 18' D'Anna (tra i più intraprendenti) si guadagna un calcio di punizione. La trasformazione di Giudici è splendida: la sfera batte sotto la trasversa, varca la linea e rientra in campo. Al 24' sventola di Panatti su punizione e Pissardo neutralizza. I cremaschi insistono, mettendo costantemente in allarme la difesa lecchese. Al 26' girata di testa di Andreoli e gran volo di Pissardo che devia in angolo. Al 40' assist di Faini, incornata di Morelli e pallone a lato.  Ultimi assalti dei cremaschi ma il Lecco regge fino al termine, portando casa un successo che vale oro.

TABELLINO

LECCO (3-4-3): Pissardo; Merli Sala, Malgrati, Capoferri; Nesta (26' st Cauz), Marotta, Bolzoni, Giudici; Mangni (15' st Mastroianni), D'Anna (44'stm Haidara), Capogna (26'st  Moleri).
A disposizione: Bertinato, Lora, Marzorati, Del Grosso, Porru, Nannini,  Raggio, Kaprof.
Allenatore: Gaetano D'Agostino.

PERGOLETTESE (4-3-3): Ghidotti; Candela, Lucenti, Bakayoko, Villa; Varas (40' st  Palermo), Panatti, Figoli (12' st Andreoli); Bariti (26 st Faini), Bortoluz (26' st Longo), Morello.
A disposizione: Soncin, Piccardo, Ferrara, Lamberti.
Allenatore: Luciano De Paola.

ARBITRO: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno.

MARCATORI: 6' pt Merli Sala (L), 15' pt Bakayoko (P), 8' st Capogna (L), 10' st Bortoluz (P), 18' st Giudici (L)

NOTE: Gara a porte chiuse. Giornata soleggiata e temperatura frizzante.  Ammoniti: Panatti, Candela, D'Anna, Nesta, Villa.
R.F.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco