Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.607.401
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 29 novembre 2020 alle 10:42

Pescate e la scuola mandellese in lutto per la prof. Mariateresa dalla risata contagiosa

La professoressa Mariateresa Buzio
Lutto a Pescate e nel mondo della scuola di Mandello e Abbadia per la scomparsa a 67 anni della prof. Mariateresa Buzio, per più di tre lustri insegnante di matematica e scienze alla Secondaria di I grado dell'Istituto Comprensivo "Alessandro Volta". Laureata in fisica, era andata in pensione soltanto nel 2019, dopo una vita dedicata ai "suoi" ragazzi con un'allegria e un entusiasmo senza pari, come ricordano con affetto i colleghi lariani che hanno condiviso con lei un lungo tratto del suo percorso professionale, in cui era anche arrivata a ricoprire il ruolo di vice preside.
"Ho ancora nelle orecchie la sua risata contagiosa, non riesco a credere che non avremo più la fortuna di sentirla" ha commentato l'assessore mandellese Doriana Pachera, ex insegnante alla Primaria. "Mariateresa era sempre allegra, propositiva, ottimista, trovava il lato positivo in ogni cosa. Non si dava mai per vinta con gli alunni più in difficoltà, nemmeno con quelli che la matematica proprio non la digerivano: stava al loro fianco e cercava di trovare una soluzione concreta ai loro problemi, senza arrendersi. Non l'ho mai vista lamentarsi o piangersi addosso, nemmeno dopo l'intervento subito qualche anno prima di andare in pensione: dopo la convalescenza era tornata a scuola più allegra e volenterosa di prima, senza rinunciare alla sua pausa sigaretta in cortile che diventava sempre un'occasione per scambiare due chiacchiere con qualche collega. La sua scomparsa mi ha colpito molto, ma il suo ricordo resterà saldo in tutti noi, oltre che nei suoi ragazzi".
Tanti i messaggi di cordoglio giunti in queste ore da parte di docenti ed ex alunni, uniti nel dolore e nel ricordo di una prof. che per molti è stata "la numero uno", "una grande donna piena di calorosa umanità", "maestra di vita e persona speciale che con la sua risata riscaldava i cuori di tutti".
Residente in via Roma a Pescate, Mariateresa Buzio lascia il marito Luigi Ziliotto, i figli Matteo e Francesco con le rispettive mogli Eva e Veronica, nonché la mamma Giuseppina e le nipotine Siria e Atena. I funerali saranno celebrati in paese, nella Chiesa Parrocchiale, lunedì 30 novembre alle ore 15.00, dopodiché il feretro sarà accompagnato al cimitero locale.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco