Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.987.505
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 03 dicembre 2020 alle 18:07

Olginate: furto nel parcheggio del supermercato, rubata una borsa con 1.000 euro

Le si è avvicinato proponendole di darle una mano con la spesa, ma invece che aiutarla ne ha approfittato per... rubarle la borsa. Lo spiacevole episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 2 dicembre, nel parcheggio del Carrefour di Olginate, in via Milano.
Vittima un'anziana di Valgreghentino, appena uscita dal supermercato con il carrello carico di acquisti: mentre era impegnata nel riempire il bagagliaio della sua utilitaria, posteggiata negli stalli sul lato della strada principale, la donna è stata raggiunta da un uomo - arrivato sul posto poco prima, in macchina, insieme a un'altra persona - che si è appunto offerto di aiutarla con le buste della spesa. Ricevuto il suo grato "assenso", in pochi istanti lo sconosciuto ha messo le mani sulla sua borsetta - contenente circa 1.000 euro in contanti, oltre ai documenti e a diversi effetti personali - per poi darsi alla fuga in auto, senza nemmeno dare il tempo alla valgreghentinese di accorgersi di quanto stava accadendo.
Su segnalazione di alcuni passanti, in via Milano si sono subito portati gli uomini della Polizia Locale intercomunale, che dopo essersi accertati delle condizioni della donna - comprensibilmente scossa - e aver raccolto la sua testimonianza l'hanno accompagnata nella sede del Comando per sporgere denuncia.
Le immagini delle telecamere del supermercato hanno consentito di risalire alla targa del veicolo a bordo del quale il ladro e il suo complice si sono allontanati a tutta velocità: sono quindi in corso le indagini degli agenti olginatesi per tentare di identificarli.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco