Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 114.062.255
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 23/02/2021
Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 50 µg/mc
Valmadrera: 71 µg/mc
Scritto Mercoledì 16 dicembre 2020 alle 19:08

Mandello: è Simone Fasoli l'Atleta dell'Anno, premiato dall'assessore Gatti

É Simone Fasoli l'Atleta dell'Anno di Mandello del Lario, dove - nonostante l'emergenza sanitaria -  l'amministrazione comunale ha voluto premiare i suoi sportivi in una cerimonia svoltasi in formato ristretto nella sala consiliare. Fasoli, come ha sottolineato l'assessore allo sport Sergio Gatti nel suo discorso, si è distinto per aver vinto il campionato italiano ed il campionato europeo di canottaggio.


"Sono davvero orgoglioso dei nostri atleti mandellesi che con impegno e determinazione, nonostante molte difficoltà, hanno continuato ad allenarsi, raggiungendo risultati prestigiosi a livello nazionale ed internazionale" ha detto Gatti, dicendosi fiducioso che questo periodo passerà e si potrà tornare ad organizzare molte manifestazioni.





Tra le vittorie, l'assessore ha ricordato quella di Laura Renna, che si è distinta nella Polisportiva Mandello del Lario aggiudicandosi il titolo di campionessa italiana nei 1500 metri per la categoria allieve. Anche la Lega Navale, dove la classe 420 è stata selezionata per il campionato mondiale ed ha vinto la competizione italiana delle classi olimpiche. Citati anche Luca Colnaghi, vincitore di due tappe del Giro d'Italia Under 23.





Senza dimenticare il karate, il pugilato, le bocce ed il motociclismo, Sergio Gatti ha speso parole d'orgoglio per il canottaggio, che quest'anno "ha ottenuto risultati top". Ilaria Compagnoni, Lorena Fuina, Arianna Passini, Simone Fasoli, Davide Comini, Andrea Panizza, Nicolas Castelnovo, Riccardo Fasoli, Marcello Nicoletti sono solo alcuni degli atleti del settore giovanile della Canottieri Moto Guzzi ricordati dall'assessore nel suo discorso, che in chiusura ha augurato a tutti gli sportivi, gli allenatori, i volontari e le famiglie un 2021 ricco di soddisfazioni umane e sportive.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco