Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 119.123.924
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Martedì 29 dicembre 2020 alle 15:51

Scosse di terremoto in Croazia e a Verona: avvertite anche nel lecchese

La terra quest'oggi continua a tremare e i lecchesi ad avvertire scosse seppur "lontane". I lampadari hanno vibrato a lungo anche poco fa: erano le 15.36. Il terremoto (ML 4.4) è stato localizzato a una profondità di 19 km a Salizzole, in provincia di Verona. Quella sentita anche "da noi" è la terza di tre scariche, con la prime più deboli tra le 14.02 e le 14.44.
Seguono di qualche ora quella delle 12:19 (ora italiana) di Mwp 6.4 in Croazia, con crolli di edifici nella zona di Zagabria. Chiusa una centrale nucleare in Slovenia. La scossa è stata avvertita a Trieste ma perfino a Napoli e Milano, così come nel nostro territorio, specialmente ai piani alti.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco