Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.260.001
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/05/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Mercoledì 30 dicembre 2020 alle 12:26

Appello a Fontana e Gallera per le priorità di vaccinazione anti-covid anche a medici liberi professionisti e odontoiatri

Egr. Presidente, Egr. Assessore, Egr. Direttore Generale,
in prossimità dell’inizio della campagna vaccinale anti-Covid, si stanno raccogliendo nella nostra Regione le prime adesioni all’interno del personale delle aziende sanitarie, fra i medici e i pediatri di famiglia, il personale e gli ospiti delle RSA, al fine di quantificare il numero di dosi di vaccino da somministrare.
Consideriamo giusta e doverosa la scelta di proteggere nell’immediato gli operatori sanitari, a tutela della salute pubblica oltre che dei tanti professionisti impegnati quotidianamente e da molti mesi sul campo.
Tutelare chi ogni giorno assicura le adeguate cure ai pazienti, anche a rischio della propria incolumità e salute, significa non solo proteggere chi si occupa di assistenza, ma anche evitare che possano essi stessi diventare vettori dell’infezione.
In questo contesto di emergenza sanitaria, un ruolo di grande importanza è svolto anche dai Medici liberi professionisti e dagli Odontoiatri, categorie non comprese, secondo le indicazioni ministeriali del piano strategico per le vaccinazioni anti Sars-Cov2/CoViD 19, nella prima fase di somministrazione vaccinale.
Stiamo parlando di colleghi che, nel corso di questi mesi, hanno messo in atto tutti i protocolli e le procedure necessarie per mettere in sicurezza i propri studi, in modo da poter continuare a garantire la continuità assistenziale anche in periodo emergenziale.
In modo particolare le attività praticate dagli Odontoiatri sono caratterizzate da uno stretto contatto con pazienti impossibilitati a utilizzare Dpi, proprio per la particolarità della prestazione stessa, per un tempo prolungato, a “distanza di insicurezza” immersi nell’aerosol, con rischi potenziali legati al tipo di prestazione professionale.
Chiediamo quindi alla Regione Lombardia di garantire la priorità di vaccinazione anti-Covid a tutti i Medici impegnati a tutela della salute, inclusi i Medici liberi professionisti e gli Odontoiatri, anche sulla base di provvedimenti analoghi che ci risulta stiano prendendo altre regioni italiane.
La ringraziamo per la disponibilità, fiduciosi nell’accoglimento di questa nostra richiesta.

I presidenti degli ordini provinciali della Regione Lombardia (FROMCeO)
Dr. Gianluigi Spata– Como (Presidente FROMCeO)
Dr. Pierfranco Ravizza – Lecco (Vicepresidente FROMCeO)
Dr. Guido Marinoni – Bergamo
Dr. Ottavio Di Stefano – Brescia
Dr. Gianfranco Lima – Cremona
Dr. Massimo Vajani – Lodi
Dr. Stefano Bernardelli – Mantova
Dr. Roberto Carlo Rossi– Milano
Dr. Carlo Maria Teruzzi– Monza Brianza
Dr. Claudio Lisi – Pavia
Dr. Alessandro Innocenti – Sondrio
Dr. Marco Cambielli– Varese

I presidenti CAO degli ordini provinciali della Regione Lombardia (FROMCeO)
Dr. Jean Louis Cairoli - Varese (Presidente FROMCeO componente Odontoiatria)
Dr. Stefano Almini - Bergamo
Dr. Luigi Veronesi - Brescia
Dr. Massimo Mariani - Como
Dr. Andrea Morandi - Cremona
Dr. Roberto Perroni - Lecco
Dr. Marco Landi - Lodi
Dr. Giampaolo Sabbioni - Mantova
Dr. Andrea Senna – Milano
Dr. Massimo Roncalli - Monza Brianza
Dr. Domenico Camassa - Pavia
Dr. Alfredo Tafuro - Sondrio

Per i presidenti
Gianluigi Spata Presidente FROMCeO
Jean Louis Cairoli Presidente FROMCeO Odontoiatria
.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco