Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.608.414
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 01 gennaio 2021 alle 08:39

Abbadia: vittima del Covid, è scomparso a 58 anni don Alfredo, originario del paese

Lutto ad Abbadia: nella serata di ieri è mancato don Alfredo Nicolardi. Classe 1962, era diventato sacerdote trent'anni più tardi, dopo aver conseguito il diploma di ragioniere e aver lavorato in un'azienda del paese.
Inizialmente destinato a Rebbio come vicario e dal 2000 parroco di Garzeno e Catasco, il religioso aveva poi svolto il suo ministero a Caslino al Piano e nel novembre 2016 aveva fatto il suo ingresso nella sua nuova parrocchia di San Martino a Cadorago, sempre nel comasco.

Don Alfredo Nicolardi

Ad Abbadia - dove aveva svolto anche il ruolo di consigliere comunale - era tornato tre anni fa, ricordando il suo venticinquesimo anniversario di ordinazione; durante la celebrazione - nell'agosto 2017 appunto - aveva officiato la messa insieme all'ex parroco don Tullio Salvetti e all'allora prevosto don Vittorio Bianchi.
"E' per me una grande emozione tornare a casa e celebrare la Santa Messa qui con voi, ad Abbadia. Anche se gli anni passano, tengo sempre nel cuore le persone, gli sguardi e gli affetti che mi hanno avvicinato alla fede", aveva detto il sacerdote durante l'omelia. "Ringrazio quindi don Vittorio, per l'invito a questa bella festa che non mi aspettavo, e don Tullio, a cui sono particolarmente grato perché la mia vocazione è nata quando lui era parroco".
Ricoverato da qualche tempo in ospedale a Como dopo essere stato colpito dal Covid, le sue condizioni erano andate via via peggiorando, sino al decesso avvenuto nella tarda serata di ieri.
I funerali del sacerdote saranno celebrati lunedì 4 gennaio ore 10.30 presso il santuario di Caslino al Piano, alla presenza del vescovo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco