Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 119.120.575
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Venerdì 01 gennaio 2021 alle 17:37

Covid: Italia, 22.211 nuovi contagi e 462 morti. Un tampone su sette, positivo. Lombardia, 3.859 infetti, nel lecchese 136

Nonostante le chiusure il contagio sembra inarrestabile. Anche se è pure probabile che i dati siano alterati dalle continue festività. Comunque il dato di fine anno pubblicato dalla protezione Civile oggi indica in 22.211 i nuovi contagiati. Crescono anche gli attualmente positivi, sono 574.767 (+ 4.871); in totale gli italiani che hanno contratto il virus sono 2.129.376. I guariti/dimessi sono 16.877, per un totale da inizio pandemia di 1.479.988. I decessi di ieri sono stati 462; 74.621 in totale. I tamponi effettuati sono stati 157.524 il che eleva ancora il tasso di positività al 14.1% contro il 12.6% di ieri. In pratica un tampone su 7 da esito positivo. Calano invece i ricoverati, 2 in meno nelle terapie intensive, ora sono 2.553 e 329 in meno nei reparto di medicina (22.822).

LOMBARDIA: si arresta la curva crescente dei contagi, nella precedente rilevazione erano 3.859, ora sono 3.056 con 55.312 attualmente positivi e 481.959 contagiati in totale. I tamponi effettuati sono stati 25.467 con un tasso di positività dell'11.9%, decisamente migliore della media nazionale. I guariti/dimessi sono 2.287 per un totale di 401.444. Nelle terapie intensive sono ricoverati 487 pazienti (- 2); nei reparti ordinari, aree covid, 3.352 (-85). I decessi sono stati 80 per un complesso da inizio pandemia di 25.203. il tasso di saturazione delle terapie intensive è del 35,42%, vicino alla soglia di sicurezza del 30% dopo aver superato quota 68%. Il rapporto tra attualmente positivi e popolazione residente vede ancora la Lombardia alle spalle delle altre principali regioni italiane. In Veneto questo rapporto è dell'1.89%; nel Lazio dell'1.30%; in Puglia dell'1.34%; in Campania dell'1.26%; in Lombardia dello 0.55%.

LECCHESE: forte aumento di contagi nella nostra provincia, sono altri 136 che portano il totale dei lecchesi che hanno contratto il virus a quota 13.422.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco