Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 118.946.185
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/04/2021
Merate: 16 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 4 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 4 µg/mc
Scritto Sabato 23 gennaio 2021 alle 16:24

De Rosa, zona rossa: sosterremo la 'class action' dei cittadini

“Sosterremo le ragioni di quei cittadini che hanno subito gravi danni, a causa degli errori di questa amministrazione regionale” così il capogruppo del Movimento Cinque Stelle, Massimo De Rosa. La notizia riguarda la class action che numerose attività, ma anche semplici cittadini starebbero organizzando nei confronti dei responsabili di quell’errore sui dati che avrebbe costretto senza motivo in zona rossa la Lombardia per una settimana.
“Quello che è successo è grave, ma ancor più grave è che il presidente Fontana invece che scusarsi e ammettere le evidenti responsabilità della sua amministrazione, insista nel penoso tentativo di mistificazione che sta andando avanti in queste ore anche con l’appoggio dei vertici del partito e dei consiglieri leghisti. Abbiamo chiesto che la Giunta venga a riferire in Aula al più presto, ammesso e non concesso abbiano il coraggio di presentarsi, per vedere se anche all’interno delle Istituzioni avranno il coraggio di continuare a difendere l'indifendibile. Pretendiamo l’ammissione dei loro errori e le loro scuse, dopodiché siano loro a trarre le logiche conseguenza politiche alla loro stessa inadeguatezza e restituiscano la parola ai cittadini lombardi” conclude De Rosa.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco