Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 146.671.677
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 01 febbraio 2021 alle 10:46

Calcio Lecco: l'attaccante Liguori in maglia bluceleste a titolo temporaneo

Come già anticipato, anche l'attaccante Luigi Liguori è ufficialmente del Lecco. Ventidue anni, Liguori la scorsa estate era stato ceduto dal Napoli al Lille, nel contesto dell'operazione Osimenh. Poi era rientrato in Italia accasandosi alla Fermana. Ed ora il nuovo trasferimento a Lecco, il terzo in pochi mesi.
“ Calcio Lecco 1912 è felice di comunicare l'ingaggio di Luigi Liguori a titolo temporaneo dal Losc Lille – informa il club di Via Don Pozzi – Liguori è un'ala offensiva che nasce a Napoli il 31 marzo 1988 e che cresce nelle giovanili dei partenopei. Il suo debutto nel mondo dei professionisti arriva con la maglia del Cosenza in serie C nella stagione 2017/18. A gennaio 2018 passa alla Fidelis Andria mentre nell'annata successiva vince con il Bari il campionato di serie D.



L'anno scorso gioca nella Fermana e in estate viene acquistato dal Lille nell'operazione che porta Victor Osimhen a Napoli. A settembre 2020 torna in prestito alla Fermana, dove colleziona 11 presenze e un assist”.  Liguori è arrivato dalla squadra marchigiana in cui milita da pochi giorni l' ex Simone D'Anna che sabato ha debuttato con i piceni nel match pareggiato con il Sudtirol. Il giocatore pugliese, uno degli artefici della trionfale promozione in C di due stagioni fa, nonché pallone d'oro della serie D nel 2019, è stato salutato della società bluceleste attraverso il sito ufficiale. “Calcio Lecco ringrazia e saluta Simone D'Anna – si legge -  A Simone va la gratitudine della famiglia Di Nunno, della dirigenza, dello staff bluceleste per l'amore dimostrato verso Lecco. Non ti dimenticheremo perché hai fatto parte della nostra storia e insieme abbiamo raggiunto traguardi importanti, come il raggiungimento della promozione in serie C. Grazie per tutto l'impegno e la professionalità che hai messo in campo: 68 volte in bluceleste con 20 gol e 13 assist. In bocca al lupo per il tuo futuro, ti auguriamo il meglio”. 
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco