Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 124.654.880
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/06/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 20 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Martedì 09 febbraio 2021 alle 15:46

Operazione ''Cardine-Metalmoney'', FdI: gratitudine e sconforto

La notizia dell’Operazione congiunta Polizia di Stato – Guardia di Finanza, denominata “CARDINE-METALMONEY” genera due sentimenti.
Gratitudine verso le Forze dell’Ordine che, ancora una volta, hanno dato un duro colpo alla criminalità organizzata con un lavoro di squadra spesso sconosciuto ai più: un grazie da tutti i Cittadini onesti, maggioranza nel nostro territorio, che spesso vedono sfumare i sacrifici di una vita sotto il giogo di una delinquenza sempre più subdola.
E da questo il secondo sentimento: lo sconforto, nel vedere la nostra provincia, a quasi trent’anni dall’Operazione “Wall Street” (1992), per non dimenticare “Metastasi” e “Sciacallo”, proprio per citare quelle più note, ancora teatro di operazioni malavitose quali estorsioni, usura, riciclaggio, traffico illecito di rifiuti ed altro ancora.
La pandemia non ha certo intenerito i cuori di certi personaggi, anzi. Nell’ombra della grande paura che attraversa la Nazione, loschi individui approfittano di situazioni di disagio sociale ed economico per i loro turpi profitti.
Come Dipartimento Legalità, Sicurezza e Immigrazione di Fratelli d’Italia della provincia di Lecco diciamo ancora una volta un forte “NO” ad ogni genere di criminalità e siamo pronti a unire le forze con Istituzioni e altri gruppi anche non necessariamente della nostra stessa area ideologica per combattere il cancro sociale di questo Paese.

Luca Bruno Boscolo
Dirigente Dipartimento Legalità, Sicurezza e Immigrazione
Fratelli d’Italia
Provincia di Lecco
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco